Riviste II: le differenze di prezzo tra Ticino e Italia restano enormi

08 febbraio 2013 Prodotto precedente Prodotto successivo

barometrodeiprezzi.ch pubblica il secondo rilevamento di prezzi per il settore “Riviste”. Sono stati confrontati i prezzi di 30 giornali e riviste venduti in Svizzera con quelli praticati all’estero. Il rilevamento è stato effettuato separatamente per la Svizzera tedesca, la Svizzera romanda e la Svizzera italiana.

Conclusione: i clienti svizzeri pagano, per lo stesso paniere, 41% in più che in Austria e 57 % in più che in Germania. Il supplemento nei confronti della Francia è del 57%, e del 105% in più in rapporto all’Italia - le medesime riviste costano quindi nella Svizzera italiana più del doppio che in Italia.

I due operatori dominanti, Valora (Press & Books e k kiosk) e Naville Presse, sottolineano di non avere alcun influsso sui prezzi.

Comunicato stampa

Factsheet gennaio 2013