Articoli sportivi, abbigliamento e scarpe: dal 10 al 15% più cari in Svizzera

23 maggio 2014 Prodotto precedente Prodotto successivo

In Svizzera l’IVA è inferiore rispetto a quella applicata nelle quattro nazioni confinanti ma gli articoli sportivi da noi costano tra il 10% e il 15% in più. Per quel che riguarda l’abbigliamento, da H&M, Mango, Vero Moda, Zara ed Esprit noi paghiamo un supplemento che si situa tra il 25% e il 27%, pur se la differenza maggiore è stata registrata da Zara. Nel nostro Paese anche le scarpe sono parecchio più care secondo il negoziante: in media il gap è del 13% rispetto a Germania, Austria e Francia, mentre è minore quello con l’Italia. È quanto emerge dall’ultimo rilevamento dei prezzi svolto per questi settori.

Comunicato stampa

Scheda informativa