Cosmetici, differenze di prezzo più contenute nel confronto Svizzera-Italia

20 settembre 2013 Prodotto precedente Prodotto successivo

Le associazioni dei consumatori svizzeri pubblicano il terzo rilevamento di prezzi nel settore “cosmetici. Fra febbraio 2013 e  agosto 2013 i distributori svizzeri hanno ulteriormente abbassato i prezzi dei loro prodotti. Le differenze fra Svizzera e Italia  rimangono più o meno stabili, stessa tendenza  per ciò che concerne il confronto Svizzera-Francia. Gli scarti con la Germania restano elevatissimi, mentre le differenze sono quasi nulle fra Svizzera e Austria.

Scheda informativa (terzo rilevamento, agosto 2013

Comunicato stampa (20.09.2013)